Controllo di produzione per l'industria tessile: i vantaggi di adottare un MES

26 febbraio 2020

Il controllo di produzione non è di per sé una novità, ma nell’ultimo periodo sta vivendo una nuova giovinezza grazie alla fabbrica connessa 4.0. L’aspetto dirompente della Industry IoT, la fabbrica 4.0, è la possibilità di raccogliere dati significativi in ogni fase, trasformarli in informazioni leggibili e integrarli in un sistema capace di trarre vantaggio dall’esperienza. Il tutto proprio nel momento in cui la produzione avviene, con i vantaggi in termini di flessibilità ed efficienza che questo comporta. La piattaforma di gestione digitale della fabbrica si chiama MES, Manufacturing Execution System. Si tratta in sostanza di un potente software di controllo e gestione che, tra gli altri vantaggi, permette anche di cogliere con precisione razionale i costi, quelli diretti come quelli indiretti. Offre l’accesso a una visione integrata del ciclo di lavoro, aprendo così la strada a nuovi percorsi di flessibilità ed efficienza che altrimenti non si sarebbero manifestati. Per questo, grazie al recupero di efficienza, rappresenta una rivoluzione nella gestione dei costi aziendali ed è capace di rivelare nuove opportunità di crescita e di investimento.

 

Controllare le inefficienze con il MES

Il costo di maggior impatto per le aziende attive nel settore moda che si occupano di produzione è rappresentato proprio dallo scarso controllo e quindi dall’inefficienza cumulata in fabbrica. Concretamente, la difficoltà è legata alle caratteristiche del settore, molto frizzante e creativo, di ricondurre le tante variabili a un flusso di produzione strutturato che deve svolgersi in un tempo ben definito, spesso molto breve, e con risultati qualitativi elevati e costanti nel tempo.

Il sistema MES vigila sull'intero percorso produttivo della commessa, dall'ingresso in fabbrica alla preparazione dei capi stirati per la consegna, offrendo uno strumento di lavoro efficace alle aziende, quelle grandi come quelle piccole. Un’altra caratteristica dirompente del MES, infatti, è che può beneficiarne anche la piccola manifattura, che acquisisce così una marcia in più per competere con le aziende top del settore.

I primi risultati importanti arrivano già nel brevissimo periodo. Inserire il sistema MES permette all’azienda di non essere più passiva e succube della propria produzione, ma di gestirla in tempo reale intervenendo con preavviso e cognizione di causa sulle criticità che si presentano giornalmente. Significa la tracciabilità completa di ogni fase della realizzazione del capo, anche in una manifattura con decine o centinaia di persone impegnate, e la possibilità di intercettare e opportunamente intervenire sulla singola operazione.

Tutto questo è possibile grazie alla completa informatizzazione del flusso delle informazioni dell'azienda che il MES permette. Da un lato vuol dire poter controllare e avere sott'occhio in tempo reale la produzione e il suo avanzamento. Dall’altro significa poter gestire rapidamente eventuali variazioni di specifiche tecniche, senza dover correre dietro alla carta stampata e senza rallentare la produzione per spiegare i cambiamenti ai collaboratori.

Se durante la realizzazione dei capi intervengono delle variazioni su richiesta del committente, per esempio, come può succedere nel fashion per adattarsi alle richieste del mercato, la tecnologia permette di leggerle e quantificare precisamente il costo, preservando i margini. E una volta riconsiderato l'aspetto economico, il MES in fabbrica assicura la corretta esecuzione.

 

Il vantaggio dell’adozione di un MES

Il vantaggio per il responsabile della produzione consiste in una gestione oculata del personale e dei macchinari, perché i dati legati a ciascun momento della giornata e a ciascuna fase della creazione della collezione saranno costantemente sotto controllo. I collaboratori sono anch'essi avvantaggiati perché tutto il loro tempo verrà impiegato per lavorare bene e con soddisfazione, con i conseguenti vantaggi in termini di premi e incentivi economici in busta paga.

Per chi deve prendere le decisioni significa risparmiare tempo e avere più strumenti per fare scelte migliori. Per chi opera in fabbrica, si riflette in una piena valorizzazione del lavoro di ciascuno.

Il tempo risparmiato, l'efficienza aumentata, la maggiore motivazione del personale, sono tutti vantaggi che emergono grazie all'impiego di un MES. In era pre-MES invece sono tutti costi che pesano sui margini. Non sono solo parole, perché l'indiscusso vantaggio del digitale è il fatto che tutto è misurabile: il MES offre una serie di report sulla produttività del personale e la qualità della produzione, numeri reali con i quali confrontarsi.

Il livello di controllo che offre oggi un sistema software è estremamente granulare e allo stesso tempo semplice: la produzione è complessa, i dati sono “big”, una quantità enorme, ma ciò che fa il MES è “addomesticarli” in modo che siano utili all’azienda.

Abbiamo citato in momento della preparazione del preventivo e una possibile variazione della commessa in corso d’opera. Il MES segue questi aspetti e anche tutte le fasi del ciclo produttivo, ricavando efficienza da ciascuna di esse. Dalla formazione del personale al controllo qualità, dal preventivo alla consegna dei capi, dalla pianificazione della produzione a quella dell’impegno e degli incentivi per gli operatori.

L’enorme flusso di dati converge in un sistema di reportistica costruito sulle necessità specifiche di ciascuna azienda. Il CEO ha tutto sotto controllo con una potenza di analisi impareggiabile e allo stesso tempo con la massima semplicità: può accedere ai dati anche via smartphone, in mobilità, in tempo reale. Se c’è un problema, un guasto a un macchinario, un dipendente che si ammala, un errore di lavorazione, questo emerge immediatamente e altrettanto immediatamente viene risolto, perché si sa esattamente cosa è successo. La rapida gestione dei problemi è un altro aspetto che incide sui costi ed è reso possibile dall’impiego di un MES.

Il MES però non si limita a ottimizzare tante piccole inefficienze creando valore: in realtà fa molto di più. Mette nero su bianco le capacità dell’azienda, nel bene e nel male, offrendo alle aziende innovative, anche le più piccole, uno strumento potentissimo per essere competitivi a livello globale.  

cta_le_tecnologie_che_ottimizzano_la_tua_produttività

Topics: MES Moda